Newsletter n. 3 -  28 settembre 2017

 

Buongiorno  reader,

ecco qui la terza newsletter che tratta alcuni temi che, speriamo, possano suscitare un certo interesse. Una newsletter leggera con numerose fotografie scattate nel corso delle ultime manifestazioni.

Il primo contributo mette tuttavia l’accento sul fatto  che la nostra associazione non si occupa unicamente di appuntamenti ricreativi come, ad esempio, le numerose passeggiate che vengono organizzate sull’arco di un anno, ma si occupa pure di temi di stretta attualità che possono interessare il pensionato. L’articolo che pubblichiamo prende lo spunto da alcune richieste che l’ex presidente della nostra associazione Renato Ramazzina aveva indirizzato a suo tempo al Consiglio degli anziani, richieste che toccavano argomenti legati a questioni fiscali. Queste rivendicazioni il collega le ha ultimamente tolte dal cassetto in cui erano finite ed hanno a loro volta dato lo spunto al redattore del nostro sito per creare un articolo che risulta sempre di stretta attualità.

Il secondo tema che la newsletter tratta si riferisce al soggiorno balneare del mese di agosto le cui fotografie vengono introdotte da un breve resoconto.

Analogamente al secondo tema, anche il terzo argomento prende lo spunto dalla passeggiata del mese di settembre nell’Oltrepò pavese presentando un breve resoconto con le relative fotografie.

Informiamo i cortesi lettori che sono state aggiunte alcune fotografie a quelle già pubblicate e che si riferiscono alla gita dell’anno scorso alle cascate del Reno.

 Contrariamente a quanto comunicato nell’informazione del mese di luglio 2017, il concorso per la ricerca di soci è valevole da subito e non deve, come erroneamente scritto,   essere proposto al comitato e all’assemblea 2018. Forza allora! Abbiamo bisogno di nuove forze per garantire la continuità della nostra associazione. I dettagli sono visibili sul nostro sito.

A tutti auguro una buona lettura.

Cordiali saluti.

Leonardo Agustoni, redattore del sito.

---
I pensionati e le autorità fiscali

Il Consiglio degli anziani del Cantone Ticino è un organismo che vuole promuovere una politica a favore delle persone anziane e, in generale, difendere gli interessi della popolazione anziana del Cantone. Il Consiglio di Stato riconosce al Consiglio degli anziani funzione consultiva in materia di politica degli anziani.

Leggi tutto >>>

---

 

Vacanze balneari a Cervia 2017

Vacanze balneari a Cervia 2017

 

Dal 27 agosto al 3 settembre 2017 ben 32 partecipanti hanno approfittato dell’offerta della nostra associazione e si sono recati a Cervia per l’ormai tradizionale soggiorno balneare .

 Con un comodo torpedone di Autopostale, l’allegra compagine è partita da Bellinzona alle 07.00 ed ha fatto tappa a Lugano e a Balerna presso il Centro Breggia.

Dopo un viaggio di poco più di quattro ore, il bus è giunto a Cervia presso l’ottimo albergo Universal 4* separato dalla magnifica spiaggia unicamente da una strada, in tempo per il pranzo.

La meteorologia  ha riservato una settimana di sole e di caldo ciò che ha permesso di trascorrere delle belle giornate al mare tra bagni, tintarella e passeggiate lungo la spiaggia.

Soddisfatti, in particolare dell’ottima cucina dell’albergo, il 3 settembre scorso i 32 partecipanti sono rientrati in Ticino e sicuramente, di questa settimana, serberanno un ottimo ricordo con la speranza che anche l’anno prossimo il comitato possa riproporre questo soggiorno.

 Vai alla galleria >>>

---

 

Passeggiata nell’Oltrepò pavese del 19 settembre 2017

Ben 110 partecipanti hanno approfittato di una magnifica giornata di sole per recarsi nell’Oltrepò pavese per la tradizionale gita autunnale della nostra associazione.

3 bus di Autopostale hanno accompagnato i partecipanti in una regione della Lombardia che si insinua fra l’Emilio Romagna ed il Piemonte. Prima tappa la Cantina sociale di Casteggio dove, dopo la visita, si è proceduto alla degustazione di due vini della regione e più precisamente il Riesling e la Bonarda. Un gran numero di partecipanti ha quindi approfittato dei prezzi di assoluta concorrenza per l’acquisto di vino e del famoso salame di Varzi, una località che si trova nei dintorni di Casteggio.

Dopo il rifornimento di prodotti della regione, si è proseguito per Rivanazzano Terme dove, in un ristorante gestito dalle suore, è stato possibile gustare un ottimo pranzo.

In serata l’allegra compagnia è quindi rientrata al proprio domicilio lieta di aver trascorso una giornata nel segno della convivialità.

 Vai alla galleria >>>

---
Reclutamento di nuovi soci

Reclutamento di nuovi soci

Contribuisci anche tu e verrai convenientemente ricompensato...

Leggi tutto >>>

 

---
---